Questo sito contribuisce alla audience di

Comăneci, Nadia

ginnasta romena (Gheorghe Gheorghiu Dej 1961). Rivelatasi ai campionati europei del 1975 a Skien in Norvegia, dove vinse quattro medaglie d'oro e una d'argento, nel 1976, alle Olimpiadi di Montréal, si confermò una delle più grandi ginnaste di tutti i tempi ottenendo tre medaglie d'oro (concorso generale, parallele asimmetriche, trave) e una di bronzo (corpo libero). Alle Olimpiadi di Mosca (1980) ha vinto l'oro nel corpo libero e nella trave e l'argento nel concorso individuale e a squadre. Ha abbandonato lo sport agonistico nel 1984.

Media


Non sono presenti media correlati