Questo sito contribuisce alla audience di

Commezzadura

comune in provincia di Trento (63 km), 850 m s.m., 22,50 km², 906 ab. (commezzaduri), patrono: sant’ Agata (5 febbraio).

Centro della media val di Sole, esteso sui due fianchi della vallata; sede comunale è Mestriago. Territorio dipendente dai principi-vescovi di Trento, fu sede di una comunità dotata di una “carta di regola” propria (sec. XVIII). Fu costituito nel 1928 dall'unione dei comuni di Almanazzago, Deggiano, Mastellina, Mestriago e Piano.§ In località Mestriago, la chiesa di San Giovanni Battista conserva resti medievali. Notevole è la chiesa di Sant'Agata, a Piano (sec. XVI), con antico campanile staccato dal corpo centrale e, all'interno, alcuni affreschi di S. Baschenis (sec. XV) e un altare maggiore del Settecento, che ne racchiude uno tardogotico. Tardogotici sono pure gli affreschi che decorano la chiesa di Sant'Antonio Abate a Mastellina.§ Compongono il quadro economico le attività silvo-pastorali, l'agricoltura, che produce mele e pere, l'allevamento bovino e l'artigianato, attivo nei settori dei laterizi e del legno. L'industria opera nel settore lattiero-caseario. Fiorente il turismo.

Media


Non sono presenti media correlati