Questo sito contribuisce alla audience di

Commiphora

genere di piante della famiglia Burseracee proveniente dalle zone aride di Arabia, Somalia, Madagascar e India. Comprende numerose specie di alberi e arbusti con rami irregolari nodosi, spinosi, a corteccia liscia e sottile, prima di color bruno aranciato e poi grigio cenere, con foglie piccole, composte, e fiori pure piccoli, riuniti in pannocchie. Il frutto è una drupa ovale, appuntita. Queste piante contengono, più o meno in abbondanza, un balsamo di odore caratteristico, gradevole, di sapore amaro, che si rapprende facilmente in grani o in ammassi, usato per lo più nei Paesi orientali per profumare gli ambienti mediante fumigazioni o come medicinale (mirra). Fra le specie che lo forniscono le più importanti sono Commiphora abyssinica, Commiphora schimperi e Commiphora myrrha.

Media


Non sono presenti media correlati