Questo sito contribuisce alla audience di

Confédération Française Démocratique du Travail

(CFDT). Associazione sindacale che affonda le sue radici in un gruppo di minoranza, chiamato Reconstruction, interno alla CFTC fin dal I dopoguerra, che metteva globalmente in discussione la natura confessionale dell'organizzazione, non disdegnando di trovare intese e azioni unitarie con i sindacati di sinistra. Tale gruppo, divenuto maggioritario dal 1961, portava alla trasformazione della confederazione, togliendole, nel congresso del 1964, l'appellativo “cristiani”, pur restando all'interno della CISC (CMT). Nonostante l'accentuazione del carattere socialista del sindacato, che provocò diversi contrasti con l'internazionale cristiana alla fine degli anni Settanta, aderisce agli organismi sindacali internazionali del CES e della CISL.

Collegamenti