Questo sito contribuisce alla audience di

Confédération Française des Travailleurs Chrétiens

(CFTC). Associazione di ispirazione cristiana che in Francia, nel periodo del dopoguerra, dopo aver tentato un patto di unità d'azione con la CGT, subì l'ostilità delle organizzazioni comuniste, ribadendo i principi legati alla dottrina sociale cattolica, all'indipendenza dai partiti, al rifiuto del totalitarismo. Aderente alla CISC, visse insieme a essa la crisi degli anni Sessanta, quando la maggioranza della CFTC, nel congresso del 1964 ne mutò la natura confessionale e il nome (CFDT, Confédération Française Démocratique du Travail); tuttavia, una consistente minoranza uscì dalla nuova organizzazione per far rinascere, con la stessa sigla, la precedente, continuando ad aderire all'internazionale cristiana dei sindacati.