Questo sito contribuisce alla audience di

Copiapó

città (114.615 ab. nel 1997) del Cile centro-settentrionale, capoluogo della regione di Atacama, 680 km a N di Santiago. Posta a 370 m sulla destra del fiume omonimo, al margine meridionale del deserto di Atacama, deve la sua importanza al fatto di essere il passaggio obbligato verso i giacimenti minerari (rame, oro, argento, platino) dell'interno. Ben collegata al porto di Caldera, sul Pacifico, è inoltre attivo nodo stradale e ferroviario e scalo aereo. Fondata nel 1540 da Pedro de Valdivia. Anche San Francisco de Selva o Selva.

Media


Non sono presenti media correlati