Questo sito contribuisce alla audience di

Copland, Aaron

compositore statunitense di origine russo-ebraica (New York 1900-1990). Dopo gli studi a New York e a Parigi (1921-24) è stato, in patria, uno degli animatori della vita musicale americana, operando come insegnante, direttore d'orchestra, pianista e organizzatore di concerti. Nel 1928, istituì con R. Sessions i Copland-Sessions Concerts e nel 1932 fondò un festival di musica contemporanea a Yaddo (New York). Nella sua produzione ha assimilato diversi influssi – da Stravinskij e dai neoclassici francesi, a Bartok e al jazz – e ha fatto largo uso del repertorio di canti di cow-boys. Tra i lavori più significativi sono i balletti Billy the Kid (1938), Rodeo (1942), Appalachian Spring (1943-44). Ha composto inoltre due opere, molta musica orchestrale, da camera e per film.

Media


Non sono presenti media correlati