Questo sito contribuisce alla audience di

Cordié, Carlo

letterato italiano (Gazzada Schianno, Varese, 1910). Dopo aver insegnato a Milano, Catania, Messina e in università straniere (Parigi e Bruxelles), ha tenuto la cattedra di lingua e letteratura francese all'Università di Firenze. Si è occupato in prevalenza dell'Ottocento francese (Stendhal, Constant), di autori italiani (Folengo) e anche di bibliografia e di letterature moderne comparate. Da anni va raccogliendo le pagine disperse di autori e artisti scomparsi italiani (Ottone Rosai, Luigi Bartolini, Berto Ricci, Dino Garrone). Ha curato un'antologia delle Opere di Pietro Aretino e di Anton Francesco Doni (1976) e un'edizione delle opere di T. Folengo (1977). Con P. Grimal ha pubblicato Enciclopedia dei miti (1990).

Media


Non sono presenti media correlati