Questo sito contribuisce alla audience di

Coronèa

(greco Koroneia; latino Coronēa), antica città greca, centro religioso della Lega Beotica, teatro delle battaglie del 447 a. C., in cui gli Ateniesi furono sconfitti dai Beoti, e del 394 a. C., in cui gli Spartani, comandati da Agesilao, vinsero i Tebani. Nel 196 a. C. fu conquistata dal console romano Tito Quinzio Flaminino.