Questo sito contribuisce alla audience di

Costin, Miron

cronista romeno (? 1633-Roman 1691). Di origine moldava, dei suoi numerosi scritti, in romeno e in polacco il più importante è la Cronaca della Terra di Moldavia, che, continuando la cronaca di Ureche, narra la storia del Paese tra il 1595 e il 1661 e descrive, in un quadro vivace e pieno di movimento, non solo le guerre, ma anche gli avvenimenti politici e gli sconvolgimenti sociali che agitarono la Moldavia.

Collegamenti