Questo sito contribuisce alla audience di

Cottbus (città)

città (107.549 ab. nel 2003) della Germania, nel Brandeburgo, 87 km a NNE di Dresda, a 72 m sul fiume Sprea, presso il confine polacco. Importante nodo stradale e ferroviario, è sede di industrie. Aeroporto. In sorabo Chošebuz. Fino al 1990, nella DDR. § Nota dal sec. XII come centro mercantile e capitale (dal 1199) di un principato autonomo, nel 1462 passò al Brandeburgo. Dal 1807 al 1813 appartenne al Regno di Sassonia; nel 1815 entrò definitivamente a far parte della Prussia.