Questo sito contribuisce alla audience di

Coxiella

genere di Batteri appartenenti alla famiglia Rickettsiacee, caratterizzato da elementi piccoli (0,25-0,5 μ), pleomorfi, a forma di bacillo o cocco. Unica specie è Coxiella burnetii, agente eziologico della febbre Q, che si differenzia dagli altri membri della famiglia perché attraversa membrane filtranti di 500 μ e resiste, oltre che al trattamento al calore e alle normali concentrazioni dei comuni disinfettanti, anche all'essiccamento prolungato.

Collegamenti