Questo sito contribuisce alla audience di

Cozumel

isola (490 km²; 3500 ab.) del Mar delle Antille, di fronte alle coste orientali dello Stato di Quintana Roo (Messico), di cui fa parte. § Centro di pellegrinaggio dei Maya, che vi veneravano la dea della Luna, Ixchel, nel 1518 vi sbarcò lo spagnolo Juan de Grijalva e l'anno seguente vi fece scalo Hernán Cortés, che distrusse gli idoli e il grande santuario di Ixchel. Nel 1527 Cozumel servì da base a Francisco de Montejo per la conquista dello Yucatán. Divenne in seguito un rifugio di pirati fino al sec. XVIII.