Questo sito contribuisce alla audience di

Crédito Italiano

azienda di credito sorta a Genova nel 1895 dalla trasformazione della Banca di Genova fondata nel 1870. Costituita con capitale tedesco, cui si aggiunse due anni dopo una partecipazione francese, iniziò dopo un decennio la sua espansione all'estero aprendo uffici di rappresentanza e partecipando, in unione con istituti di credito esteri, alla costituzione di banche. Dopo aver incorporato nel 1930 la Banca Nazionale di Credito, nel 1933 passò sotto il controllo dell'IRI. Nel 1936 fu dichiarata “banca d'interesse nazionale”. Nel 1993 è stata trasformata in una public company. Nel 1998 il gruppo C., nato nel 1995 dall'unione con Rolo Banca 1473, in seguito all'aggregazione con Cariverona, Cassa di Risparmio di Torino e Cassamarca ha dato vita a UniCredito Italiano, uno dei più grandi gruppi bancari del Paese.

Media


Non sono presenti media correlati