Questo sito contribuisce alla audience di

Crònaca di Morèa

opera anonima neogreca (forse sec. XIV) che narra gli avvenimenti dell'Oriente bizantino dal 1204 al 1292. Se ne conoscono due redazioni greche (da due manoscritti), una francese, una aragonese e una italiana. La narrazione è monotona ma singolare e interessante per la ricchezza delle notizie su luoghi, uomini e cose del Peloponneso, visti dall'angolazione dei dominatori Franchi con un'accentuata ostilità nei confronti dei Greci.