Questo sito contribuisce alla audience di

Ctèsia di Cnido

(greco Ktesías; latino Ctesías). Medico e storico greco del sec. V a. C. Prigioniero dei Persiani nel 415, divenne medico alla corte di Artaserse II, dal quale fu inviato nel 398 ambasciatore in Grecia. È autore di due opere storiche, una storia persiana e una storia dell'India, di cui ci restano solo i frammenti e i riassunti tramandatici da Fozio.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti