Questo sito contribuisce alla audience di

Cuenca (provincia della Spagna)

provincia (17.140 km²; 208.616 ab., stima 2006; capoluogo omonimo) della Spagna, nella comunità autonoma Castiglia-La Mancha, occupa una zona di alteterre (Serranía de la Cuenca a E, altopiani dell'Alcarría a N e della Mancia a S) profondamente incise da numerosi corsi d'acqua, tra cui lo Júcar (che alimenta il lago artificiale di Alarcón) con l'affluente Cabriel, il Cigüela, tributario della Guadiana, e il Guadiela, le cui acque si raccolgono nel bacino di Buendía. Il clima è di tipo continentale, con forti escursioni termiche e scarse precipitazioni annue (500-700 mm). Centri importanti, oltre al capoluogo, sono Tarancón e San Clemente.