Questo sito contribuisce alla audience di

Czech, Hermann

architetto austriaco (Vienna 1936). Dopo essersi laureato alla Technische Hochschule di Vienna (1959), ha insegnato dal 1974 all'Accademia di Arti Applicate di Vienna ed è autore di diverse pubblicazioni. Riconosce la fonte del suo metodo progettuale in un'intellettuale adesione al manierismo e in questo senso porta avanti la sua ricerca formale. Si ricordano tra le sue molte opere: il progetto per una galleria d'arte a Vienna (1971); il progetto di ristrutturazione di una discoteca a Vienna (1974); gli uffici della Dicopa management nella stessa città (1974); il progetto di un'abitazione unifamiliare a Schwechat (1977); l'ampliamento di Villa Pflaum ad Altenberg (1977-79); la ristrutturazione del palazzo Schwarzemberg a Vienna (1984) e quella della Banca d'Austria (1997).

Collegamenti