Questo sito contribuisce alla audience di

D'Ìndia, Sigismóndo

compositore italiano (Palermo ca. 1580-Modena 1629). Dal 1611 al 1623 fu maestro della musica di camera alla corte sabauda. Fu poi a Roma e a Modena. Pubblicò libri di madrigali, di villanelle, raccolte di musica sacra e musiche a una e due voci.

Media


Non sono presenti media correlati