Questo sito contribuisce alla audience di

Dávalos

famiglia nobile spagnola, oriunda del Regno di Navarra. Vari suoi membri si distinsero fin dal sec. XII in imprese di guerra e di governo. Il connestabile Ruy López si rivoltò contro il re di Castiglia Giovanni II e fu obbligato a fuggire in Aragona (sec. XV), dove i suoi figli godettero della protezione di Alfonso V. Questi li condusse con sé in Italia, dove si trapiantarono (diventando noti come d'Ávalos), ottenendo feudi e i titoli di conti di Potenza e di Bovino e di marchesi del Vasto e di Pescara.

Media


Non sono presenti media correlati