Questo sito contribuisce alla audience di

Džambul (città)

città (312.300 ab. nel 1997) del Kazahstan, capoluogo della provincia omonima situata sul fiume Talas, ai piedi del versante occidentale dei monti Karatau. Stazione ferroviaria sulla Turksib, è sede di industrie chimiche (superfosfati), alimentari e tessili. Aeroporto. Dal 1992 Žambyl. § Sviluppatasi nel sito dell'antica Taraz (o Talas), ne conserva scarse tracce a livello archeologico (cittadella, acquedotto, bagni pubblici del sec. XI-XII, necropoli).

Media


Non sono presenti media correlati