Questo sito contribuisce alla audience di

D-2-desossiribòsio

sm. [desossi-+ribosio]. Desossizucchero che entra nella composizione del DNA, dal quale si ottiene per idrolisi acida dei nucleosidipurinici in precedenza separati per via cromatografica. Il D-2-desossiribosio puro è una sostanza cristallina, incolore, solubile in acqua e in piridina. La sua formazione nelle cellule avviene mediante riduzione del ribosio già incorporato nei nucleotidi.

Media


Non sono presenti media correlati