Questo sito contribuisce alla audience di

Dadu

poeta indiano (1544-1603). Appartenente alla corrente mistica nirguṇa, è il più noto seguace di Kabīr. I suoi versi, rustici e potenti, sono raccolti nell'antologia Dadu ki bani (La voce di Dadu), che è diventato il sacro testo del Dadupanth, la setta che ha preso le mosse dai suoi insegnamenti mistici.

Collegamenti