Questo sito contribuisce alla audience di

Dalski, Ksaver Šandor

pseudonimo dello scrittore croato Ljuba Babić (Gredice 1854-1935). Figura di un certo rilievo nella vita politica del suo Paese, descrisse con un senso di nostalgia il declino della società aristocratica alla quale apparteneva, guardando invece con spirito turbato alla nuova realtà iugoslava nata dopo la I guerra mondiale, senza riuscire a penetrare un mondo dal quale si ritrasse cercando rifugio in ideali d'arte. Tra le opere: il racconto Illustrissimus Battorych (1884), i volumi di novelle Sotto antichi tetti (1886) e Novelle povere (1888), i romanzi Sulla zolla natia (1885), Di notte (1886), Ideali infranti (1925).