Questo sito contribuisce alla audience di

Danùbio, convenzióni sul-

serie di accordi attraverso cui il Danubio, grande fiume europeo, divenne oggetto di diritto internazionale. § Con la Convenzione di Parigi del 1856 Austria, Gran Bretagna, Russia, Regno di Sardegna e Turchia stabilirono la piena libertà di navigazione delle sue acque, creando due organizzazioni per il dragaggio del fiume e per l'elaborazione di un regolamento e il servizio di polizia. § Con la Convenzione di Parigi del 1921 il regime di libertà stabilito nel 1856 fu esteso anche agli affluenti del Danubio. § Nel 1936 la Germania nazista ne abrogò la navigazione per il proprio territorio ed estese l'abrogazione al percorso del fiume in Austria dopo l'Anschluss (1938). § Nel 1949, in seguito alla Convenzione di Belgrado del 1948, è stata istituita la Commissione del Danubio.

Media


Non sono presenti media correlati