Questo sito contribuisce alla audience di

Danièle Córtis

romanzo di A. Fogazzaro (1885). Narra l'amore impossibile tra Daniele Cortis, giovane idealista vagheggiatore di una riforma politica in senso cristiano e democratico, e la cugina Elena, sposata a un uomo che non la capisce. La rinuncia a questo sentimento nasce dalla vittoria della legge morale.

Collegamenti