Questo sito contribuisce alla audience di

Dante da Maiano

rimatore italiano (seconda metà sec. XIII). Epigono della scuola siculo-toscana, lasciò un folto canzoniere, in cui la tematica provenzale e guittoniana è risolta in un centone di stilemi e di memorie libresche, senza rielaborazione personale. È nota, in particolare, la sua tenzone poetica con Dante Alighieri, del quale fu coetaneo.

Media


Non sono presenti media correlati