Questo sito contribuisce alla audience di

David Copperfield

romanzo di Charles Dickens. Composto e pubblicato in fascicoli mensili tra il 1849 e il 1850, è la narrazione retrospettiva in prima persona del protagonista, David, dalla nascita alla maturità. Opera di fantasia, con spunti autobiografici, dallo stile spesso diseguale, è interessante soprattutto per la caratterizzazione degli innumerevoli personaggi che gravitano intorno alla vicenda, presentati con efficace, teatrale drammatizzazione.Oltre a molte serie per la televisione e a teatro il romanzo è stato più volte adattato al grande schermo nel 1911 da Theodore Marston, nel 1922 da A.W. Sandberg, nel 1935 da George Cukor, nel 1999 da Simon Curtis.

Media

David Copperfield