Questo sito contribuisce alla audience di

De Dion, Albert, marchése

industriale e pioniere dell'automobilismo francese (Nantes 1856-Parigi 1946). Organizzò e prese parte lui stesso alle prime competizioni automobilistiche. Nel 1881 impiantò, con il meccanico G. Bouton, un'officina sperimentale per la costruzione di autoveicoli. Nel 1887 presentò un leggero triciclo a vapore che superava i 60 km orari; dal 1895 iniziò la produzione dello stesso triciclo, dotato di motore a scoppio monocilindrico, che ebbe grandissimo successo. Ideò varie soluzioni meccaniche d'avanguardia, fra cui una particolare disposizione in gruppo del differenziale e dei freni, collegati con semiassi oscillanti alle ruote motrici posteriori (indipendenti), nota come “ponte De Dion”.

Media


Non sono presenti media correlati