Questo sito contribuisce alla audience di

De Robèrtis, Francésco

regista cinematografico italiano (San Marco in Lamis 1902-Roma 1959). Ufficiale di marina e direttore del servizio cinematografico ministeriale, realizzò nel 1941, in ricostruzione semidocumentaria e con marinai come attori, il sorprendente Uomini sul fondo. Con la collaborazione, come soggettista, sceneggiatore e supervisore, a La nave bianca (1941) di R. Rossellini, e con la regia di Alfa Tau (1942) concluse in tono minore un'ideale trilogia sulla guerra di mare.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti