Questo sito contribuisce alla audience di

Dean, James

attore cinematografico statunitense (Fairmount, Indiana, 1931-Paso Robles, California, 1955). Premiato come interprete esordiente in teatro, allievo dell'Actors' Studio, con La valle dell'Eden (1954) per la regia di E. Kazan, Gioventù bruciata (1955) di N. Ray, e Il gigante (uscito nel 1956, dopo la sua morte ) di G. Stevens, divenne il simbolo dell'irrequietezza, dell'insicurezza e della solitudine tipiche della sua generazione. Morì in un incidente d'auto.

Media

James Dean.