Questo sito contribuisce alla audience di

Decollatura

comune in provincia di Catanzaro (50 km), 765 m s.m., 50,35 km², 3489 ab. (decollaturesi), patrono: Maria Santissima Assunta (15 agosto).

Centro della Sila Piccola, esteso ai piedi del monte Reventino; sede comunale è Casenove. Sorto nel sec. XVII, fu casale di Motta Santa Lucia e come tale seguì le vicende della Contea di Martirano. La parrocchiale di San Bernardo risale al sec. XVII. § L'agricoltura produce ortaggi (patate) e cereali. Di rilievo sono le attività di sfruttamento dei boschi (castagne e legname). Sono da segnalare, oltre all'allevamento (bovini, ovini e suini), la lavorazione artigianale del marmo e del legno e l'oreficeria. È molto sviluppato il turismo estivo, favorito dalla pittoresca zona montuosa circostante.

Media


Non sono presenti media correlati