Questo sito contribuisce alla audience di

Del Pòggio, Carla

nome d'arte dell'attrice cinematografica italiana Maria Luisa Attanasio (Napoli 1925-Roma 2010). Protagonista “ingenua” dei primi film di V. De Sica (Maddalena zero in condotta, 1940), si distinse in ruoli drammatici nella stagione neorealista postbellica, con i registi A. Lattuada, da lei sposato nel 1945, P. Germi e G. De Santis. Diretta da Lattuada e Fellini diede la sua migliore interpretazione nel 1951 in Luci del varietà.

Media

Carla Del Poggio