Questo sito contribuisce alla audience di

Delta Clipper

prototipo di razzo sperimentale monostadio realizzato dalla McDonnell Douglas per studiare la possibilità di una riutilizzazione del vettore per un certo numero di lanci. Il razzo, denominato Delta Clipper Experimental (DC X), può decollare verticalmente, ritornare alla base atterrando in posizione verticale, essere rifornito e lanciato di nuovo. Il primo test risale al 18 agosto 1993. Il DC X è decollato verticalmente, ha raggiunto i 500 m di quota, si è mosso lateralmente in linea retta per 1 km rimanendo in posizione verticale ed è atterrato verticalmente. L'intero volo è durato 60 secondi. Sono seguiti altri sette voli, di cui l'ultimo il 7 luglio 1995. La McDonnell Douglas ha successivamente realizzato un secondo esemplare, il DC XA (noto anche come Delta Graham), con caratteristiche migliorate. Nel volo del 31 luglio 1996 il razzo è rimasto gravemente danneggiato per il cedimento di uno dei quattro bracci di atterraggio.

Media


Non sono presenti media correlati