Questo sito contribuisce alla audience di

Demètrio II

re di Macedonia (ca. 275- 229 a. C.). Succedette nel 239 a. C. al padre Antigono Gonata e si impegnò inutilmente per riaffermare la supremazia macedone in Grecia, minacciata dall'ascesa della Lega Achea e dalla potenza raggiunta dalla Lega Etolica per il favore accordatole dal suo predecessore. Morì combattendo contro i barbari Dardani.

Media


Non sono presenti media correlati