Questo sito contribuisce alla audience di

Dennery o D'Ennery, Adolphe

pseudonimo dell'autore drammatico, romanziere e librettista francese Adolphe Philippe (Parigi 1811-1899). Fu autore disinvolto e fortunato di oltre duecento copioni a forti tinte (vaudevilles, drammi, féeries), che appartengono al repertorio popolare dell'Ottocento e che Dennery scrisse spesso in collaborazione con altri autori. Con E. Cormon, per esempio, firmò nel 1874 Les deux orphelines (Le due orfanelle), un classico del teatro strappalacrime. Gli furono tuttavia più congeniali le volgarizzazioni di romanzi del momento, da Verne (Le tour du monde en 80 jours, 1874; Michel Strogoff, 1880) alla Beecher Stowe (La case de l'oncle Tom, 1853). Come librettista lavorò per Adam, Gounod e Massenet. Il cinema ha attinto a più riprese alle sue opere.

Media


Non sono presenti media correlati