Questo sito contribuisce alla audience di

Dessau, Paul

compositore e direttore d'orchestra tedesco (Amburgo 1894-Berlino Est 1979). Direttore d'orchestra nei teatri dell'Opera di Amburgo, Colonia, Berlino, nel 1933 abbandonò la Germania stabilendosi prima in Palestina, poi a New York (1940). Dal 1948 visse a Berlino Est. Assertore del ruolo politico e sociale della musica, collaborò a lungo con Brecht scrivendo le musiche di scena di molti suoi lavori. Su testo di Brecht compose inoltre l'opera La condanna di Lucullo (1951), l'esito più noto della sua produzione che comprende anche balletti, oratori, cantate, pezzi sinfonici e da camera.

Media


Non sono presenti media correlati