Questo sito contribuisce alla audience di

Deutsche Bank

istituto di credito sorto nel 1870 a Berlino. I primi dieci anni sono stati caratterizzati da un'espansione che ha portato alleanze con le principali banche regionali tedesche. Deutsche Bank ha partecipato anche al finanziamento di importanti progetti tra cui la linea ferroviaria della Northern Pacific Railroad nel Nord America, la Shantung Railway in Cina e la linea per Bagdad attraverso la Turchia. Nel 1926, assume una funzione determinante nella fusione della Daimler con la Benz, a seguito della quale si costituisce il più grande gruppo industriale della Germania. Grazie a numerose acquisizioni di banche (tra cui la Banca d'America e d'Italia nel biennio 1986-87, Morgan Grenfell Group nel 1989, il Banco do Madrid nel 1993 e la Bankers Trust nel 1999), di compagnie assicurative, di aziende operanti nei settori della finanza e delle tecnologie dell'informazione, ha diversificato le sue attività diventando nel corso degli anni Novanta un operatore di grande rilievo nei principali mercati internazionali.Nel 2001 la banca ha formato due nuove divisioni: Corporate and Investment Bank (Cib) e la Private Clients and Asset Management (Pcam). Nello stesso anno ha rilevato dalla Zurich Financial Services la divisione Zurich Scudder Investments. Il 3 ottobre 2001 Deutsche Bank è quotata al New York Stock Exchange. Nel 2008 ha acquisito il controllo di Postbank.

Media


Non sono presenti media correlati