Questo sito contribuisce alla audience di

Diògene di Apollònia

filosofo greco (sec. V a. C.). Soggiornò a lungo in Atene. In Euripide c'è l'eco di alcune sue dottrine; di altre fece la parodia Aristofane. Nello scritto Sulla natura modificò la dottrina di Anassimene con elementi tratti da Anassagora: l'aria è, secondo Diogene, il principio primordiale di tutte le cose; essa è infinita, eterna, immutabile, conosce tutto e tutto ordina con intelligenza. Per primo descrisse l'arborizzazione del sistema circolatorio.

Media


Non sono presenti media correlati