Questo sito contribuisce alla audience di

Didelot, Charles-Louis

ballerino, coreografo e insegnante di danza franco-svedese (Stoccolma 1769-Kijev 1837). Studiò con Dauberval a Parigi, poi con Noverre e A. Vestris. Nel 1796 allestì a Londra il suo capolavoro Flore et Zéphire. Dal 1801 si stabilì a Pietroburgo, dove svolse un'azione determinante per lo sviluppo della nuova scuola russa nata dall'opera di Hilverding e Angiolini, sia come insegnante al Mariinskij Teatr, sia come coreografo.

Media


Non sono presenti media correlati