Questo sito contribuisce alla audience di

Diop, Birago

scrittore senegalese (Dakar 1906-1989). La sua poesia unisce a una sentimentalità intimista lo stile africano dei Kassak (poemi esoterici dei circoncisi). È stato inoltre drammaturgo (L'Os, 1947) e narratore (Contes d'Amadou-Koumba, 1947; Contes et Lavanes, 1963; Contes d'Awa, 1977). Ricordiamo ancora i numerosi scritti autobiografici: La plume raboutée (1978), À rebrousse-temps (1982), À rebrousse-gens (1985), Sénégal du temps de (1987) e Et les yeux pour me dire (1989).

Bibliografia

R. Mercier, M. e S. Battesini, Birago Diop écrivain sénégalais, Parigi, 1964; M. Kane, Birago Diop, l'homme et l'œuvre, Parigi, 1971.

Media


Non sono presenti media correlati