Questo sito contribuisce alla audience di

Dior, Christian

creatore di moda francese (Granville 1905-Montecatini 1957). Dopo la guerra, abbandonata la galleria d'arte che aveva fondato nel 1930, si dedicò esclusivamente all'alta moda, aprendo una propria casa, che nel 1947 lanciò il new look, con ampie gonne che si aprivano a partire dalla vita strizzata da rigidi corpetti. Lunghe fino a 24 cm da terra, a pieghe, raccolte, drappeggiate e a pannelli, venivano spesso indossate con sottogonne di tulle per creare un volume maggiore. La collezione fece scalpore e venne imitata ovunque. Da allora la Maison Dior è sempre stata tra le maggiori del mondo. Fra i colori Dior prediligeva il nero, il bianco e il blu marina ed era solito completare le sue creazioni con accessori come spille, che poneva sul collo dell'abito, al punto vita e sulle spalle, e fili di perle attorno al collo. L'indiscutibile eleganza delle sue linee ha influenzato per decenni il gusto degli stilisti e delle donne.

Media


Non sono presenti media correlati