Questo sito contribuisce alla audience di

Doménichi, Lodovico

poligrafo italiano (Piacenza 1514-Pisa 1564). Lavorò per l'editore Giolito di Venezia e per il Torrentino di Firenze. Raccolse le Rime diverse di molti eccellenti autori (1545-60) e le Facezie e motti arguti di alcuni eccellentissimi ingegni (1548), la maggiore raccolta del genere nel Cinquecento. Scrisse i Dialoghi su la nobilità delle donne (1549) e un rifacimento dell'Orlando innamorato del Boiardo (1545).