Questo sito contribuisce alla audience di

Domenig, Günther

architetto austriaco (Klagenfurt 1934). Molto attivo soprattutto in patria, Domenig è tuttavia conosciuto e apprezzato anche al di fuori dei confini austriaci, e si distingue soprattutto per la spiccata inclinazione a un ribaltamento dei canoni tradizionali, che si risolve in progetti di forte impatto stilistico. Una delle sue prime realizzazioni (con Eilfried Huth) è l'Accademia pedagogica di Graz, portata a termine tra il 1963 e il 1969 e poi ampliata nel 1993. Tra le altre opere di Domenig ricordiamo: il Complesso polifunzionale di Graz-Eggenberg (1977), la sede dell'Austria Bank, ex Cassa di Risparmio centrale Favoriten di Vienna (1979), l'ampliamento della Technische Universität (1989-93) e il Complesso residenziale in Neufeldweg (1986-88) a Graz, il Gig Völkermarkt a Karten (1994), lo Steinhaus a Steindorf (1986-96), la trasformazione dello Stadttheater a Klagenfurt e la Scuola d'arte di Münster (entrambi i progetti sono stati completati nel 1997). Dal 1980 Domenig è professore di progettazione presso la Technische Universität di Graz.