Questo sito contribuisce alla audience di

Domitilla, Flàvia

(latino Flavía Domitilla), nome di alcune nobildonne romane. Tra le più note: la moglie di Vespasiano, prima che questi diventasse imperatore, e la nipote di questa che sposò Flavio Clemente; accusata di ateismo, forse perché cristiana, fu esiliata da Domiziano a Pandataria, ma Nerva la riabilitò. Da lei presero il nome le famose catacombe sulla via Ardeatina, fra le più vaste e le più antiche di Roma.

Media


Non sono presenti media correlati