Questo sito contribuisce alla audience di

Donneau de Visé, Jean

scrittore francese (Parigi 1638-1710). Narratore e critico di una certa originalità, fondatore e direttore fino alla morte della rivista mensile Mercure galant(1672), viene soprattutto ricordato per aver condotto una lunga polemica contro Molière (col quale si riconciliò più tardi): attaccò L'École des femmes nelle Nouvelles nouvelles (1663), quindi contrappose alla commedia di Molière la propria Zélinde ou la véritable critique de l'École des femmes (1663) e Critique de la critique. La battaglia si chiuse dopo la sua Réponse à l'impromptu de Versailles ou la vengeance des marquis (1664). Prese invece le difese della Sophonisbe e del Sertorius di Corneille.

Media


Non sono presenti media correlati