Questo sito contribuisce alla audience di

Douglas, Gavin

poeta scozzese (Brechin, Scozia, 1474 o 1475-Londra 1522). Prevosto nella collegiata di St. Giles a Edimburgo, poi vescovo di Dunkeld, fu perseguitato dalla regina Margherita Tudor. Costretto a fuggire in Inghilterra, morì di peste. Autore di due poemi allegorici, The Palice of Honour (Il tempio dell'onore) e King Hart (Re Cuore) e di un poemetto ricco di abili accostamenti verbali (Conscience), deve però la sua fama alla versione in distici eroici dell'Eneide (1512-13, pubblicata nel 1553), la prima versione inglese tratta direttamente dall'originale, cui aggiunse anche la traduzione di un XIII libro redatto in latino da Maffeo Vegio.

Media


Non sono presenti media correlati