Questo sito contribuisce alla audience di

Drewe, Robert

scrittore e giornalista australiano (Melbourne 1943). Giornalista di successo per le maggiori testate australiane, tra cui The Bulletin, Drewe ha esordito come romanziere con The Savage Crows (1976; I corvi selvaggi) che contiene, nella cornice di una vicenda moderna, la cronaca e il commento dello sterminio quasi totale degli aborigeni. Profondo conoscitore delle pressioni e delle tensioni della società australiana, Drewe è capace di esplorare la psicologia dei personaggi, come in A Cry in the Jungle Bar (1979; Un grido nella giungla) o in Fortune (1987; Destino), più complesso dal punto di vista stilistico. The Body Surfers (1989; I surfisti) è una raccolta di dodici racconti.

Media


Non sono presenti media correlati