Questo sito contribuisce alla audience di

Dreyse, Johann Nikolaus

industriale tedesco (Sömmerda 1787-1867). Inventò (1827) l'omonimo fucile ad ago adottato dalla Prussia nel 1841. Il Dreyse, che è stato il primo efficiente fucile a retrocarica, aveva un otturatore cilindrico girevole-scorrevole con appoggio a spalla e impiegava una cartuccia di carta che aveva l'innesco, a base di fulminato, collocato in una cavità alla base della palla. Il percussore era costituito da un lungo ago che colpiva l'innesco dopo aver attraversato la base di carta e la carica di polvere. Il Dreyse rimase in dotazione all'esercito prussiano fino all'adozione del Mauser e fu imitato dai Francesi (Chassepot) e dagli Italiani (Carcano).

Media


Non sono presenti media correlati