Questo sito contribuisce alla audience di

Du Guesclin, Bertrand

conestabile di Francia (La Motte-Broons 1315 o 1320-Châteauneuf de Randon 1380). Di nobile famiglia bretone, già sotto il regno di Giovanni II si distinse in numerosissime azioni. In occasione della vittoria di Cocherel (1364) sulle truppe di Navarra venne insignito dal re Carlo V dei titoli onorifici di conte di Longueville e maresciallo di Normandia. Dal 1366 al 1369 guerreggiò in Castiglia contro Pietro il Crudele appoggiando con successo il pretendente al trono Enrico di Trastamare, secondo le direttive della corte di Parigi, che lo nominò duca di Molina e conestabile di Francia (1370). Negli anni successivi (1372-80) combatté gli Inglesi cacciandoli dal Poitou e conquistando la Saintonge.